header - banner2
Benvenuti sul sito web del Consolato Generale d'Italia a Marsiglia
foto

 

CONSOLATO GENERALE D'ITALIA 
56, rue d'Alger 
13005  MARSEILLE 

consolato.marsiglia@esteri.it


Tel.: 04 91 18 49 18 (dalla Francia) - Fax: 04 91 18 49 19 (dalla Francia)

Tel.: 0033 4 91 18 49 18 (dall'estero) - Fax: 0033 4 91 18 49 19 (dall'estero)

POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA :

P.E.C. : con.marsiglia@cert.esteri.it
P.E.C. : ufficio Pass/CIC : con.marsiglia.pass@cert.esteri.it


ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO

  • dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.
  • il giovedì pure dalle 15 alle 17

In primo piano:  Referendum Costituzionale del 4 dicembre 2016

Con Decreto del Presidente della Repubblica del 27 settembre 2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 227 del 28 settembre 2016 sono stati convocati per domenica 4 dicembre 2016 i comizi elettorali per il REFERENDUM POPOLARE CONFERMATIVO avente ad oggetto il seguente quesito referendario: Approvate il testo della legge costituzionale concernente “disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione” approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016?

 

ELETTORI RESIDENTI ALL’ESTERO ED ISCRITTI NELL’ AIRE

 

Gli elettori residenti all’estero ed iscritti nell’AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) riceveranno come di consueto il plico elettorale al loro indirizzo di residenza. Qualora l’elettore non lo ricevesse potrà sempre richiederne il duplicato all’Ufficio consolare di riferimento. Si ricorda che è onere del cittadino mantenere aggiornato l’UFFICIO CONSOLARE competente circa il proprio indirizzo di residenza.

 

Chi invece, essendo iscritto nell’AIRE, intende votare in Italia, dovrà far pervenire all’UFFICIO CONSOLARE competente per residenza (Ambasciata o Consolato) un’apposita dichiarazione (vedasi fac-simile) su carta libera che riporti: nome, cognome, data e luogo di nascita, luogo di residenza, indicazione del comune italiano d'iscrizione all'anagrafe degli italiani residenti all'estero, l'indicazione della consultazione per la quale l'elettore intende esercitare l'opzione.

 

La dichiarazione deve essere datata e firmata dall'elettore e accompagnata da fotocopia di un documento di identità dello stesso e può essere inviata per posta, telefax, posta elettronica anche non certificata, oppure fatta pervenire a mano all’UFFICIO CONSOLARE, anche tramite persona diversa dall’interessato, entro l’8 di ottobre pv, con possibilità di revoca entro lo stesso termine.

 

ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL’ESTERO

 

Gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento del Referendum, nonché i familiari con loro conviventi, potranno partecipare al voto per corrispondenza organizzato dagli uffici consolari italiani (legge 459 del 27 dicembre 2001, comma 1 dell’art. 4-bis), ricevendo la scheda al loro indirizzo all’estero.

Per partecipare al voto all’estero, tali elettori dovranno - entro l’8 ottobre pv - far pervenire AL COMUNE d’iscrizione nelle liste elettorali un’apposita opzione. E’ possibile la revoca entro lo stesso termine. Si ricorda che l’opzione è valida solo per il voto cui si riferisce (ovvero, in questo caso, per il Referendum del 4 dicembre 2016).

L’opzione (vedasi fac-simile) può essere inviata per posta, telefax, posta elettronica anche non certificata, oppure fatta pervenire a mano al Comune anche da persona diversa dall’interessato (nel sito www.indicepa.gov.it sono reperibili gli indirizzi di posta elettronica certificata dei comuni italiani).

 

La dichiarazione di opzione, redatta su carta libera e obbligatoriamente corredata di copia di documento d’identità valido dell’elettore, deve in ogni caso contenere l’indirizzo postale estero cui va inviato il plico elettorale, l’indicazione dell’Ufficio consolare competente per territorio e una dichiarazione attestante il possesso dei requisiti per l’ammissione al voto per corrispondenza (vale a dire che ci si trova - per motivi di lavoro, studio o cure mediche - in un Paese estero in cui non si è anagraficamente residenti per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento del referendum; oppure, che si è familiare convivente di un cittadino che si trova nelle predette condizioni).

La dichiarazione va resa ai sensi degli articoli 46 e 47 del decreto del Presidente della Repubblica del 28 dicembre 2000, n. 445 (testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa), dichiarandosi consapevoli delle conseguenze penali in caso di dichiarazioni mendaci (art. 76 del citato DPR 445/2000).

 

Modello opzione votanti in Italia (cliccare)

 

Modello opzione temporanei (cliccare)

 

 

La Protezione Civile Italiana ha comunicato che non emergono necessità di ricevere beni o materiali dall’estero. Eventuali donazioni finanziarie possono essere inviate ai conti correnti regionali o di enti qui di seguito indicati :

RACCOLTA REGIONALE

REGIONE LAZIO
Conto Corrente Bancario intestato a: Regione Lazio per Amatrice e Accumoli
Numero conto bancario: IBAN IT 60 P 02008 05255 000104428939

Conto Corrente Postale intestato a: Regione Lazio per Amatrice e Accumoli
Numero CC postale: 1034116671
Iban: IT 42 H 07601 03200 001034116671

REGIONE MARCHE
Conto Corrente Postale intestato a: Regione Marche, Donaz. Favore Territori Marche Colpiti Sisma 24 agosto 2016
NUMERO CONTO: 1034116044
IBAN: IT-17-Y-07601-02600-001034116044.

REGIONE UMBRIA
Conto Corrente intestato a: Regione Umbria
IBAN IT 32 R 0200803033000104429137
/c REGIONE UMBRIA
Causale (motif) : Regione Umbria sisma agosto 2016

RACCOLTA A CURA ENTI

CROCE ROSSA ITALIANA in collaborazione con POSTE ITALIANE :

Conto Corrente Postale intestato a: Associazione italiana della Croce Rossa
IBAN: IT38R0760103000000000900050
BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX
Causale (motif): "Poste Italiane con Croce Rossa Italiana - Terremoto Centro Italia"

ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMUNI ITALIANI (ANCI):

Conto Corrente intestato a: ANCI

Iban: IT27A 06230 03202 000056748129

Causale (motif): Emergenza Terremoto Centro Italia

 

 

Tutte le informazioni importanti relative a servizi consolari si trovano in questo sito.

Siete pregati di consultare le diverse rubriche prima di contattarci.

I servizi " ANAGRAFE - STATO CIVILE - CITTADINANZA - ELETTORALE " rispondono al telefono dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 13.

Al di fuori di tali orari pregasi contattare il centralino : 04 91 18 49 18 - scelta 5 - oppure spedire una mail a : consolato.marsiglia@esteri.it

L'ufficio “PASSAPORTI - CARTE D'IDENTITA'” - occupato allo sportello o all'elaborazione di pratiche risponde al telefono dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 13. Per informazioni relative a rilasci di documenti o formulari pregasi consulatre il nostro sito.

Per altre problematiche urgenti scrivere a consolato.marsiglia@esteri.it oppure per posta a Consulat Général d'Italie - 56, rue d'Alger - 13005 Marseille.

SPORTELLO CONSOLARE A BASTIA (13/06/2013)

rue Saint Francois - Residence Miot Batiment B - 20200 Bastia

Tel. : 04 95 34 93 93 - Fax : 04 95 32 56 72 mail : bastia.marsiglia@esteri.it

Lo sportello è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30.

 

 

SPORTELLO CONSOLARE ATOLOSA (07/02/2014)

19 bis Rue Riquet - 31000 TOULOUSE

Tel 05.34.66.89.90 mail : tolosa.marsiglia@esteri.it

Lo sportello è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 nonché il mercoledì dalle 15 alle 17.

 

La Direzione Didattica di Nizza è competente pure per questo Consolato Generale.
tél./fax : +33 (0)4 92 14 40 91
scuola.nizza@esteri.it / scuola2.nizza@esteri.it

 

Vai alla pagina sull'AIRE  Vai alla pagina sull'assistenza  Vai alla pagina sulla carta d'Identità  Vai alla pagina con le informazioni sulla cittadinanza
Vai alla pagina con le informazioni sul Notarile  Vai alla pagina con le informazioni sui passaporti  Vai alla pagina con le informazioni sullo Stato Civile  Vai alla pagina con le informazioni sugli studi

Vai alla pagina con tutti i servizi consolari   Vai alla pagina con le informazioni sulla prenotazione degli appuntamenti on line   vai alla pagina con tutta la modulistica
Oggetti smarriti


CONSIGLI PER I TURISTI  : Link informazioni generali  -->

CONVOCAZIONE DEI COMIZI ELETTORALI PER I REFERENDUM CONSULTIVI PER LA COSTITUZIONE DEI NUOVI COMUNI DI "MANZANO SAN GIOVANNI AL NATISONE", MEDIANTE LA FUSIONE DEI COMUNI DI MANZANO E DI SAN GIOVANNI AL NATISONE, E DI "GEMONA DEL FRIULI" MEDIANTE LA FUSIONE DEI COMUNI DI GEMONA DEL FRIULI E DI MONTENARS
COMUNICAZIONE_REGIONE FRIULI (cliccare)
Nota informativa del Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture relativa alla conversione delle patenti di guida
Ad ogni buon fine si informa che nel caso in cui lo Stato estero chieda all'utente di fornire un attestato contenente i dati della patente di guida italiana di cui e' titolare, il Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture ha segnalato che le Rappresentanze >>>
INPS - RILEVAZIONE PER L'ANNO 2015 DELL' ESISTENZA IN VITA DEI PENSIONATI
Si porta a conoscenza quanto appena reso noto dall'INPS in merito all'avvio, a decorrere dal 2 febbraio scorso, della rilevazione per l'anno 2015 dell'esistenza in vita dei pensionati INPS, a cui si sono recentemente aggiunti anche quelli ex INPDAP, per >>>
CITTADINANZA ITALIANA PER MATRIMONIO
CONCESSIONE DELLA CITTADINANZA ITALIANA AI CONIUGI DI CITTADINI ITALIANI (art.5 della legge 05.02.1992, n.91 e successive modifiche art 1 comma 11 della legge 15.7.2009 n.94)>>